TECNICA: BOAT CASTING

La tecnica di pesca che si  usa più spesso in laguna è quella che io definirei  “boat casting”,

tralasciando le parole in inglese che per comprendere di cosa si parla aiutano ben poco..

altro non è che la tipica tecnica di lancio dalla propria barca, ovviamente con alcune varianti  rispetto al “surf casting” da spiaggia.

Ma analizziamo le basi di questa tecnica:

Prima su tutto, l’imbarcazione deve essere ben ancorata (a prua) al fondo anche in presenza di una corrente abbastanza forte.

Seconda cosa, analizzare la posizione dove ancorarsi (vedi pagina a “pesca con l’ecoscandaglio”), questo è il parametro direi più importante per il buon esito delle catture.

Terzo aspetto, da non sottovalutare, il vento, se la corrente ci posiziona l’imbarcazione in un senso e il vento proviene dalla parte opposta o su un fianco, questo può darci disturbo muovendo a dx o sx la nostra postazione..valutare quindi intensità della corrente e vento..

Come disporre/posizionare la nostra attrezzatura?

Quasi sempre a poppa, (oppure se si usano  2 ancore posizionarle al centro..ma vedremo più avanti questa opzione), io in genere non uso più di 4 canne lanciando le esche per le 2 canne centrali frontalmente mentre le 2 esterne destra e sinistra leggermente appunto verso dx e verso sx così da scongiurare una sovrapposizione delle esche ed incrociare i vari terminali.. Nota importante, la piombatura da usare, io spesso lavoro con 100/110 gr. ma quello che è più utile è avere un piombo che sia di forma piatta e che abbia sulle facce una serie di sporgenze tali da renderlo “ancorato” al fondo e non spostarsi a causa dell’attrito della corrente e della lenza madre; in commercio ve ne sono parecchie tipologie di piombi e troverete sicuramente quello che fa per voi (eventualmente ve li procuro io fatti in casa!).

Altro dettaglio, avere la possibilità di cambiare velocemente il piombo nel caso vi fosse la necessità di variare la grammatura a seconda dell’intensità della corrente, io uso l’anti-tagle che è ottimo per evitare l’ingarbugliamento del finale e utilissimo per il cambio veloce del piombo (ha un moschettone molto pratico per l’uso).
 
Continua..
Comments